Anime Gementi - Sonatina

Anime Gementi - Sonatina



Dedicated to the Italian virtuoso guitarist Cristiano Porqueddu, the Sonatina Anime Gementi was almost entirely written during a holiday spend in Sardinia.
It is a homage to the culture of the Sardinian people and their traditions. What particularly struck me were the traditional masks that suggested the subtitle for the composition. The piece is conceived in the traditional form of the classical sonata, transferred to the historical context of the 1900s. In particular it embodies echoes of Alban Berg’s Piano Sonata No.1. The second movement is largely polyphonic in two voices, while the last movement pulsates with a stronger rhythm, interrupted by more rarefied, estranged sections.

-Franco Cavallone

 

La composizione della Sonatina Anime Gementi dedicata al grande virtuoso italiano Cristiano Porqueddu, è iniziata e pressoché terminata durante il soggiorno di vacanza effettuato in Sardegna nel luglio 2017. Si tratta di un omaggio alla cultura della popolazione sarda e alle sue tradizioni, in particolare ciò che mi ha colpito sono state le maschere tradizionali che mi hanno fatto venire in mente il sottotitolo della composizione. Il lavoro è concepito nella tradizione formale della sonata classica, traslata in un contesto storico del '900 ed in particolare si possono sentire alcuni echi della Sonata N.1 per pianoforte di Alban Berg. Il secondo movimento è principalmente un lavoro polifonico a due voci mentre l'ultimo movimento ha con se una pulsione ritmica forte, interrotta da sezioni più rarefatte ed estranianti.

-Franco Cavallone